E’ morto il regista Ermanno Olmi

È morto a 86 anni Ermanno Olmi. Da L’albero degli zoccoli a La leggenda del santo bevitore, da Il segreto del bosco vecchio a Il mestiere delle armi e Torneranno i prati, con le sue opere ha raccontato meglio di chiunque altro il mondo delle persone semplici, unendo nei suoi film un profondo spirito religioso dovuto alla sua formazione cattolica all’amore e al gusto delle cose semplici e della vita rurale. Nato a Bergamo nel 1931, Olmi è stato un pioniere nel campo del documentario, creatore di un linguaggio personale e fuori da ogni schema. Autodidatta e sperimentatore incessante, ha portato per la prima volta al cinema il dialetto come lingua (L’albero degli zoccoli) e i grandi miti della tradizione cristiana (Cammina cammina).

http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2018/05/07/foto/ermanno_olmi_i_film_veristi_che_raccontarono_l_italia_rurale-195744504/1/#1

Partager

Imprimer cette page (impression du contenu de la page)